SHOP

La vita
è troppo breve
per bere vini mediocri

Johann Wolfgang Goethe

SCOPRI I VINI RIBOLI

CANTINA DAL
1872

LA NOSTRA CANTINA

CANTINA DAL
1872

L’azienda nasce nel 1872 tra le colline delle Langhe, a Sessame, in provincia di Asti da una famiglia di agricoltori con la passione per il territorio ed i suoi prodotti tipici. Inizialmente la produzione era quasi totalmente orientata sul Moscato che in questi terreni trova la sua collocazione naturale. Successivamente, verso la metà degli anni ’70, grazie alle favorevoli condizioni, altitudine e caratteristiche del terreno, i precedenti proprietari decisero di piantare i primi 9 filari di Barbera. Al vino vengono poi abbinate altre colture quali la Nocciola Tonda Gentile delle Langhe ed altri prodotti quali svariati tipi di alberi da frutta, pascoli per il bestiame e seminativi a rotazione.

Marco Riboli, Manager informatico con la passione per la natura, il cibo ed il bere bene, si innamora della proprietà e agli inizi degli anni 2000 la rileva. Da subito ha chiara una cosa, abbinamento vino e nocciole saranno l’unico futuro dell’azienda. Continua con il Moscato curando in modo esemplare le vigne vecchie ed aumenta la produzione della Barbera sino a portarla ad un 50% del totale prodotto.
Quello che prima era un “hobby” rappresenta oggi il futuro dei due figli Riccardo e Roberto, che da sempre hanno affiancato loro padre nell'impresa.

Sergio Foglino, amico enotecnico, negli ultimi anni collaborando con Cantina Riboli ha portato la limitata produzione ad avere punte di eccellenza, particolarità e complessità degne di un vino di altissimo livello, riconosciute anche da alcuni chef di ristoranti stellati che hanno deciso di abbinare i suoi vini ai loro raffinati piatti di alta cucina. A confermarne bellezza e tipicità della zona delle Langhe è arrivato recentemente il riconoscimento dell’Unesco come patrimonio mondiale dell’umanità per valore storico, naturalistico e culturale di una terra che, dice la nomina, “per le grandi qualità estetiche incarna l’archetipo di paesaggio vitivinicolo europeo".

La filosofia dell’azienda è rappresentata da tre parole chiave: tradizione, innovazione e sostenibilità. La compenetrazione di queste è fondamentale per ottenere un prodotto di qualità, nel pieno rispetto della natura e che non risulti snaturato nella sua essenza contenendo tutte le peculiarità del territorio in cui ha origine.

Cantina Riboli

LA MAGIA
DELLA TERRA

IL NOSTRO TERRITORIO

IL NOSTRO
TERRITORIO

È a Sessame, piccolo borgo immerso nelle Langhe, che sorge Cantina Riboli. Un territorio ricco di cultura e tradizioni che fu molto caro anche allo scrittore e poeta Cesare Pavese. L’alternanza tra boschi rigogliosi e superfici coltivate a vite e noccioleti rende questa parte di Piemonte un angolo di Paradiso, dove coesistono perfettamente la natura incontaminata e l’operato dell’uomo. La bellezza, la straordinarietà di questi luoghi e le loro tradizioni hanno fatto sì che l’Unesco li riconoscesse Patrimonio dell’Umanità includendoli nella World Heritage List, conferendo ulteriore importanza ad una delle zone vitivinicole più rinomate al mondo.

Sessame fa parte di una zona famosa soprattutto per la produzione di un Moscato d'Asti unico per i suoi aromi, e della Barbera, vitigno molto particolare che da origine ad un vino di colore rosso rubino, celebre per la sua struttura, la sua complessità e ricchezza di profumi fruttati.

Negli ultimi anni in queste zone si è privilegiata essenzialmente la bassa produzione per ettaro, tramite potature corte, diradamenti dei grappoli e defogliamenti che ha fatto crescere ulteriormente la qualità delle varie tipologie di vino, sempre più diffuse in Italia ed all'estero, come segno forte del "Made in Italy".

Sessame è anche terra di tartufo bianco, elemento gastronomico di altissimo pregio, e della Nocciola Tonda Gentile delle Langhe, usata in molte preparazioni tradizionali del posto, il cui abbinamento perfetto è con il Moscato d’Asti.

Tutto ciò rappresenta soltanto una minima parte della bellezza e della ricchezza paesaggistica e culturale dei luoghi in cui sorge la nostra cantina. L’auspicio è che chiunque, una volta nella vita, decida di godere della magnificenza di questi luoghi facendovi visita.

Cantina Riboli - Territorio

LA NOSTRA
PRODUZIONE

IL SEGRETO DELL'ECCELLENZA

LA NOSTRA
PRODUZIONE

La nostra è una produzione attenta, nel rispetto della natura e di quelle che sono le metodologie tradizionali di vinificazione.

Per ottenere le ottime uve che sono alla base dei nostri vini curiamo in modo esemplare il nostro vigneto, senza l'utilizzo di trattamenti aggressivi ne di fertilizzanti chimici. L'inerbimento all'interno dei filari e la periodica trinciatura fa si che le viti si nutrano solo di elementi naturali. Ogni due anni viene effettuata una concimazione più ricca esclusivamente con letame.

Tutte le lavorazioni di potatura, legatura, cimatura e diradamento vengono effettuate manualmente.

Nel corso della vendemmia, rigorosamente effettuata nelle ore più fresche della giornata per far sì che le temperature di fermentazione rimangano più basse e si preservino meglio i profumi, usiamo solo ceste di ridotte dimensioni per evitare che le uve giungano in cantina già pressate con inizi di fermentazione.

Le uve, una volta giunte in cantina, vengono selezionate manualmente, scartando eventuali grappoli rovinati, e vengono lavorate con macchinari di ultima tecnologia per ottenere un prodotto di elevatissima qualità.

Oltre alla tecnologia e all'attenzione, il vero segreto dell'eccellenza dei nostri vini è la passione per il nostro mestiere che ci porta a curare ogni singolo dettaglio.

Cantina Riboli - Produzione

I NOSTRI VINI

Vinifichiamo solo uve tipiche della zona in cui sorge la nostra Cantina: Barbera, Moscato e Pinot Nero. La scelta di concentrarsi su pochi prodotti sorge dalla volontà di garantire sempre l'eccellenza, ottenibile soltanto dedicando una minuziosa attenzione a ciascuno di essi.

Riboli - vino - FANTASIA

FANTASIA

;

Il Moscato d'Asti D.o.c.g Moscato d’Asti 100%, cosiddetto ceppo aromatico un vino frizzante dal profilo intenso e un gusto dolce.

SCHEDA PRODOTTO

INFORMAZIONI TECNICHE

 

ORIGINE: il nome di questo vino nasce dalla casualità con il quale le sue bollicine si disperdono nel bicchiere.

ZONA DI PRODUZIONE: colline di Sessame , zona D.O.C.G. del Moscato d’Asti

TIPOLOGIA DI TERRENO: argilloso

VITIGNO: Moscato d’Asti

SISTEMA DI ALLEVAMENTO: guyot

ETÀ MEDIA DELLE VITI: 38 anni

EPOCA DELLA VENDEMMIA: inizi di settembre

VINIFICAZIONE: In autoclave d’acciaio inox con temperature controllate tra i 16 e i 18 gradi per un periodo di alcuni giorni, fino ad ottenere un volume calcoli pari a 5% ed il giusto perlage. Il processo di vinificazione nel suo complesso dura circa 50 giorni.

 

CARATTERISTICHE ANALITICHE

 

ALCOOL SVOLTO: 5%

RESIDUO ZUCCHERINO: 140 g/l ca

ACIDITÀ TOTALE:

ESAME ORGANOLETTICO: è un vino dolce, aromatico, fresco e leggermente frizzante, che esprime una delicata e armoniosa sinfonia di profumi floreali e aromi fruttati, amabili e seducenti.

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 4 gradi

ABBINAMENTI GASTRONOMICI: consigliamo abbinamento a tagliere di formaggi stagionati abbinati a confetture, abbinamento insolito ma secondo noi perfetto per il nostro “ Fantasia”

BOTTIGLIA: 750 ml

Riboli - vino - MAPPALE QUARANTUNO

MAPPALE QUARANTUNO

;

Barbera d’Asti Superiore D.O.C.G. Vitigno 100% barbera, linea intermedia prodotta da Cantina Riboli. Vino che comincia ad essere più importante, nasce da una parcella di vigneto ancora giovane che ha 10 anni.

SCHEDA PRODOTTO

INFORMAZIONI TECNICHE

 

ORIGINE: Il nome “ Mappale Quarantuno” deriva dal registro della parcella di vigneto al registro del Catasto.

ZONA DI PRODUZIONE: colline di Sessame , zona D.O.C.G. della Barbera d’Asti

VITIGNO: barbera 100%

SISTEMA DI ALLEVAMENTO: guyot

ETÀ MEDIA DELLE VITI: 9 anni

EPOCA DELLA VENDEMMIA: inizi ottobre/fine ottobre

VINIFICAZIONE:  selezione delle uve durante vendemmia, uva una volta arrivata in cantina viene sottoposta ad una pigiatura soffice e lasciata a fermentare a temperatura controllata tra 16 e 18 gradi, in modo da mantenere un ampio bouquet aromatico. Al termine di questa l’uva fa un periodo di macerazione post fermentativa di circa un mese e successivamente viene messa in tonneau da 300 lt di secondo passaggio.

 

CARATTERISTICHE ANALITICHE

 

ALCOOL SVOLTO: 14, 23 % vol.

RESIDUO ZUCCHERINO < 1

ACIDITÀ TOTALE: 6,65

ESAME ORGANOLETTICO:

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 16-18 gradi

ABBINAMENTI GASTRONOMICI: primi piatti come risotti mantecati, secondi di carne

BOTTIGLIA: 750ml

Riboli - vino - MAPPALE SESANTUNO

MAPPALE SESANTUNO

;

Barbera d'Asti d.o.c.g. Vitigno 100% Barbera, linea più fresca di cantina Riboli, che nasce da una parcella di vigneto che ha circa 9 anni. Lo scopo di questo vino sta nella sua semplicità, equilibrio e tipicità.

SCHEDA PRODOTTO

INFORMAZIONI TECNICHE

 

ORIGINE: uno dei primi vini prodotti da Cantina Riboli, il nome “Mappale Sesantuno “ nasce dal mappale segnato sul registro del catasto.

ZONA DI PRODUZIONE: colline di Sessame, zona DOCG della Barbera d’ Asti.

TIPOLOGIA DEL TERRENO: calcareo e argilloso

VITIGNO: 100% barbera

SISTEMA DI ALLEVAMENTO: guyot

ETÀ MEDIA DELLE VITI: 9 anni

EPOCA DELLA VENDEMMIA: fine settembre/ prima metà ottobre

VINIFICAZIONE: vinificazione tradizionale, macerazione sulle bucce di circa 10 giorni con temperatura controllata tra i 16 e i 18 gradi, in modo da conferire al vino un bouquet aromatico più  complesso. Successivamente il vino passa un periodo di circa 6 mesi in tonneaux da 300lt di secondo e terzo passaggio.

 

CARATTERISTICHE ANALITICHE

 

ALCOOL SVOLTO: 13.5% Vol.

RESIDUO ZUCCHERINO: 0.73 g/l

ACIDITÀ TOTALE: 6.65 g/l

ESAME ORGANOLETTICO: Colore rosso rubino di buona fittezza. Gusto fresco ed equilibrato, al naso bouquet di frutti rossi non troppo maturi.

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 14/15 gradi

ABBINAMENTI GASTRONOMICI: primi piatti come risotti mantecati, secondi di carne

BOTTIGLIA: 750ml

Riboli - vino - METODO CLASSICO RIBOLI

METODO CLASSICO RIBOLI

;

Blanc de noir 100% Vitigno 100% pinot nero, linea di metodo classico di elevato prestigio, 60 mesi sui lieviti.

SCHEDA PRODOTTO

INFORMAZIONI TECNICHE

 

ORIGINE: vino che prende il nome dalla tipologia del vino e dal cognome della famiglia.

ZONA DI PRODUZIONE: santo Stefano Belbo

TIPOLOGIA DI TERRENO: sabbioso

VITIGNO: pinot nero

SISTEMA DI ALLEVAMENTO: guyot

ETÀ MEDIA DELLE VITI: 25 anni

EPOCA DELLA VENDEMMIA: inizi di settembre

VINIFICAZIONE: metodo classico si ottiene pigiando l’uva e separando le parti solide dal mosto. Generalmente la lavorazione delle uve avviene separandole per tipologie e per vitigno di provenienza. A questo punto si passa ad una operazione di travaso (dèbourbage), ossia il mosto viene lasciato in decantazione per 12-24 ore. Questo serve per separare dolcemente il liquido dal solido e serve anche a diminuire la presenza di sostanze in sospensione. A questo punto si lascia partire la prima fermentazione che dura circa 3 settimane e avviene ad una temperatura di 20-22°C, al termine il mosto viene raffreddato per favorire la caduta dei depositi. Successivamente il vino imbottigliato con tappo a corona e stoccato in appositi contenitori dove il vino farà la sua seconda fermentazione. La fase successiva sarà la sboccatura, nel caso specifico di questo vino avviene senza nessuna aggiunta di dosaggio.

 

CARATTERISTICHE ANALITICHE

 

ALCOOL SVOLTO: 13.5

RESIDUO ZUCCHERINO: 4.5 g/l

ACIDITÀ TOTALE:

ESAME ORGANOLETTICO: Colore giallo paglierino con sfumature dorate. Al naso si presenta complesso e intenso con note fresche di frutta a bacca gialla matura. Rotondo caldo buona acidità e amabile.

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 4 gradi

ABBINAMENTI GASTRONOMICI: carpaccio di scampi con gelato alle mandorle

BOTTIGLIA: 750 ml

Riboli - vino - NOVE FILARI

NOVE FILARI

;

Barbare d’Asti Superio D.O.C.G. Vitigno 100% Barbera, linea riserva di Cantina Riboli, nasce dai nove filari storici dell’ azienda. Vino dalla struttura importante.

SCHEDA PRODOTTO

INFORMAZIONI TECNICHE

 

ORIGINE: vino che prende il nome dei filari dal quale proviene, che sono i 9 filari storici dell’ azienda.

ZONA DI PRODUZIONE:  colline di Sessame , zona D.O.C.G. della Barbera d’Asti

TIPOLOGIA DI TERRENO: calcareo argilloso

VITIGNO: 100% Barbera

SISTEMA DI ALLEVAMENTO: guyot

ETÀ MEDIA DELLE VITI: 39 anni

EPOCA DELLA VENDEMMIA: metà ottobre /primi di novembre

VINIFICAZIONE: mosto che parte da un attenta selezione in vigneto nei mesi che precedono la vendemmia. La vendemmia di questi 9 filari avviene nelle prime ore del mattino, quando il sole sta ancora sorgendo, in modo da mantenere l’uva fresca. Una volta arrivata in cantina quest ultima viene sottoposta a una pigiatura soffice la quale fa si che l’acino si rompa il meno possibile successivamente viene messo a fermentare in vasche interamente coibentate a temperatura controllata per 15 giorni con 2 rimontaggi al giorno e un battonage. Al termine della fermentazione rimane sulle bucce per ancora due mesi in modo da estrarre colore intenso e dare struttura al vino. Al termine viene svinato e le vinacce vengono sottoposte ad una pressatura super soft che non raggiunge neanche il bar di pressione. Il vino poi viene messo in tonneau per metà nuove e per metà di secondo passaggio.

 

CARATTERISTICHE ANALITICHE

 

ALCOOL SVOLTO: 15,51

RESIDUO ZUCCHERINO >1

ACIDITÀ TOTALE: 6,43

ESAME ORGANOLETTICO: colore rosso aranciato, dovuto alla lunga permanenza in legno ed in bottiglia, al naso presenta un bouquet di aromi ampio tra i quali frutti rossi maturi fragola noce moscata, pepe nero, peperone.

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 17-19 gradi

ABBINAMENTI GASTRONOMICI: perfetto con fiorentina fatta sulla pietra

BOTTIGLIA: 750ml

CANTINA RIBOLI

AZIENDA AGRICOLA RIBOLI MARCO

Regione San Giorgio 8
14058 - Sessame (AT)
Tel. 393 3987306
email: info@cantinariboli.com
P.IVA 04072570965

Nome*
Email*
Messaggio

INVIA
Grazie per il tuo messaggio!
Ti risponderemo al più presto!
Attenzione!
E' stato riscontrato un problema col server,
riprovate più tardi.

Cookie sul sito Cantina Riboli

Il sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Con l'utilizzo del sito l'utente accetta l'impostazione dei cookie. ContinuaUlteriori informazioni